L’ESTATE? FORSE | Installazione di Andrea Gentili

duemila52 presenta

L’ESTATE? FORSE

installazione site-specific di Andrea Gentili

Giovedì 21 Giugno 2018

A partire dalle ore 18.30

L’ORTO – Brescia, Via Solferino 46/D

 

 

Senti la calura? Senti l’estate che ti si appiccica addosso?

Noi, per il primo giorno d’estate ti portiamo in gita: fuori da questo clima, lontano dall’afa, attraverseremo lo spazio e il tempo.

Andremo in autunno, forse addirittura alle soglie dell’inverno.

Ci sposteremo dal tramonto serale, all’alba, al mattino presto.

Incontreremo la foschia dell’alba della pianura, la rugiada fredda delle mattine dei campi, la bruma padana, magari due uomini d’onore pronti a fare un duello.

Vedremo colori freddi e lividi, misti a un bosco lì vicino.

Sentiremo dei suoni da decifrare, cammineremo nelle nuvole.

Nella giornata più lunga dell’anno, ci caleremo un pochino nell’ombra e toglieremo un pezzo di luce, ci avvicineremo alla terra e ne sentiremo la freschezza, il sapore, l’energia.

Assaggeremo dei sapori nuovi, sorseggeremo delle pozioni e parleremo a voce discreta.

Tutto questo accade insieme a un amico e artista, Andrea Gentili, che realizzerà un’installazione site-specificche comprende diversi media: il suono, la luce, il video.

Tutto questo accade grazie alla collaborazione con L’Orto, uno spazio della città di Brescia dove si può mangiare, lavorare, organizzare meeting, assistere a eventi culturali o anche solo sedersi e leggere. Questa installazione è inserita nel programma estivo Il Patio dell’Orto.

 

Andrea Gentili(Brescia, 1969) si laurea in Scenografia all’Accademia di Belle Arti di Brera e intraprende un percorso di ricerca e professionale orientato al suono, alla luce e allo spazio. Ha curato numerosi allestimenti in Italia e all’estero, con predilezione per il teatro, ma sfociando nella musica e nell’arte. Dal 2008 lavora con la compagnia Abbondanza – Bertoni di Rovereto, ha lavorato, tra gli altri, al Festival Internazionale del Circo Contemporaneo di Brescia, con il Treatro, con Il Centro Teatrale di Brescia, con la compagnia Kismet di Bari, con la RAI. È coordinatore e docente del Corso di Scenografia della Laba, accademia di Brescia.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress spam blocked by CleanTalk.