L’attesa in tre romanzi (e nell’attesa… un tè)

 

L’attesa in tre romanzi (e nell’attesa… un tè)

Tre incontri a cura di Giancarlo Covella

Con il patrocinio del Comune di Borgosatollo

Tre romanzi, tre autori, tre modi di vivere e far vivere un’attesa. Ma non solo. Letteratura che alimenta i nostri spiriti, che nutre la nostra esistenza. Letteratura come cibo, ma anche letteratura e cibo, quest’ultimo quale leitmotiv che narra, snocciola gli eventi, corredandoli di quel quid unico e insostituibile per cui un romanzo è tale anche grazie ai sapori e ai profumi evocati. Le righe più celebri di tre classici del canone letterario inglese raccontate così. E tra una e l’altra, un tè.

 

L’attesa e la noia: Persuasione di Jane Austen – 21 gennaio ore 16

L’inquieta attesa: Le ore di Michael Cunningham – 4 febbraio ore 16

L’attesa incompiuta: Quel che resta del giorno di Kazuo Ishiguro – 18 febbraio ore 16

La partecipazione ai tre appuntamenti è fino a esaurimento dei posti e la sottoscrizione o il rinnovo della tessera associativa di duemila52 ha il costo di 10€.

Il costo per partecipare a uno dei singoli incontri è di 10€ + la tessera associativa di 10€ 

Il costo per partecipare al ciclo dei tre incontri è di 25€ + la tessera associativa di 10€

Per informazioni rivolgersi a info@duemila52.com o alla Biblioteca del Comune di Borgosatollo (BS) in Piazza Italo Calvino 1/3

Giancarlo Covella è traduttore e docente d’inglese. Laureatosi alla Sapienza nel 2008, concentra le sue ricerche principalmente in ambito di teoria e pratica della traduzione e di letteratura ebraico- americana. Ha tradotto poesie scelte di F. Ranaivo (2017), R. Pérez de Ayala (2013), T. Kushner (2012), T.S. Eliot (2011). Si occupa inoltre di traduzione filmica e del rapporto tra letteratura e cinema. È membro dell’A.I.A. (Associazione Italiana di Anglistica) e di E.S.T. (European Society for Translation Studies).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *